Traduzioni e traduttori – Luigi Rancati

From Giorgio De Rienzo’s column “Scioglilingua,” Corriere della Sera
Giovedì, 15 Luglio 2010

Traduzioni e traduttori

Caro De Rienzo,

a questo proposito ne ho scritto su Leggere e Scrivere un paio di mesi fa.

“… Da ragazzo mi emozionavo alle traduzioni di Pavese di Moby Dick e dintorni. Poi si seppe che il malinconico langarolo non era mai stato più in là del colle di Tenda.
Sappiamo che i traduttori sono mal pagati e si presume che rendano un servizio di egual livello. La stragrande maggioranza dei libri venduti in Italia sono tradotti e sorprende che i traduttori non siano delle star come Garcia Marquez o Philip Roth.

Per me il compito del traduttore non dovrebbe limitarsi alla traduzione vocabolariesca ma mettere mano al testo e adattarlo alla lingua in cui si vuole tradurre. Ma ci vorrebbero dei traduttori-scrittori e la cosa si complica.

Chi ci rimette? Ma quel bamba del lettore, ovviamente! Infatti, io preferisco i libri italiani, se non fosse per la relativa modestia, genericamente parlando”.

E ancora “… Nell’edizione Bur del ’57 dei racconti di Cechov, Alfredo Polledro traduce “La signora col canino”, uno dei più noti racconti cechoviani, e nell’edizione di quest’anno l’editor ha modificato il titolo in “La signora col cagnolino” ma nel testo rimane il canino. I premolari seguono”.

Fare le cose per bene costa tempo e denaro. E vale sempre il detto inglese “If you pay peanuts, you get monkeys”.

Luigi Rancati

Copyright 2010 © RCS Quotidiani Spa.

No Peanuts! doesn't pretend to be a representative democracy. We don't publish comments that denigrate our movement, attack our writers, or show disrespect for translators. All comments must be signed with first/last name and include a verifiable email address.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s